Schema -tipo di PFI

I ANNO

II ANNO
Area VOCE E SCRITTURA TEATRALE Area VOCE
VOCALITA' I-Prima Sessione
VOCALITA' I-Seconda Sessione
TECNICHE DI SCRITTURA TEATRALE I
VOCALITA' II-Prima sessione
RECITAZIONE MUSICALE (Corso con Spettacolo finale)
VOCALITA' II-Seconda sessione
CANTO ED EDUCAZIONE MUSICALE
Area CORPO ED ESPRESSIVITA' Area CORPO
MOVIMENTO ESPRESSIVO I
YOGA EMOZIONALE I

MOVIMENTO ESPRESSIVO II-Prima sessione
YOGA EMOZIONALE II-Prima sessione
MOVIMENTO ESPRESSIVO II-Seconda sessione
(Corso con Spettacolo finale)
YOGA EMOZIONALE II-Seconda sessione
Area RECITAZIONE Area RECITAZIONE
RECITAZIONE I
RECITAZIONE E MASCHERA NEUTRA
PROGETTO SHAKESPEARE
DRAMMATURGIA DELL'ATTORE
  RECITAZIONE CINEMATOGRAFICA E TELEVISIVA II
STUDIO DEL PERSONAGGIO
RECITAZIONE II (Corso con Spettacolo finale)

Per conoscere i contenuti di ogni area clicca sui singoli moduli.
RECITAZIONE I
Seguendo il Metodo Stanislavskij-Strasberg, che la Scuola ha adottato fin dal suo nascere, gli studenti imparano, attraverso training ed esercitazioni pratiche, come “dare dei pezzetti di sé” al personaggio: per interpretare Otello, per esempio, non dobbiamo imitarlo, ma esserlo. Ecco dunque che la gelosia di Otello deve far riferimento alle situazioni della nostra vita in cui abbiamo provato questo sentimento; solo in questo modo il nostro Otello sarà vivo e credibile sulla scena.