La Scuola Gli Insegnanti Il Metodo Il Piano Formativo Iscrizioni I Saggi Il Piccolo Principe
La Scuola di Teatro Colli viene fondata nel 1980 da  Giovanna Bonani e da Emanuele Montagna. Fin dal suo nascere, adotta il Metodo Stanislavskij-Strasberg (modello Actors Studio), distinguendosi a livelli nazionali e giungendo più volte alle finali del Premio Wanda Capodaglio - il più ambito riconoscimento per scuole di recitazione - e vincendo nel 1987 lo stesso premio con una sua allieva.
La Scuola si è valsa negli anni degli interventi e della collaborazione di insegnanti come Bogdan Jerkovic, Yves Lebreton, Bianca Maria Pirazzoli, Giuseppe Liotta, Mauro Bigonzetti, inserendosi nel ristretto gruppo delle più note scuole di teatro italiane.
Negli anni, grazie anche alla collaborazione con il Maestro Danny Lemmo, Membro Onorario a vita dell’Actors Studio di New  York, la Scuola ha realizzato corsi di Alta Formazione e Perfezionamento per attori, finanziati dall’Assessorato alla Formazione Professionale della Regione Emilia Romagna ed il Fondo Sociale Europeo-CEE.
Si avvale inoltre di una importante collaborazione con Loredana Scaramella, fra le più note casting directors italiane.
Nel 1997, per iniziativa di Emanuele Montagna, che ne è da allora il direttore artistico, viene fondato il GRUPPO TEATRO COLLI che, con i suoi circa 60 allestimenti, ha da sempre voluto valorizzare molti degli allievi diplomati, affiancandoli a noti professionisti.