Troiane
da Euripide
Regia di Emanuele Montagna
1997 - Marzabotto, Necropoli Etrusca

Primo esperimento di allestimento nella Necropoli Etrusca di Marzabotto, che sfocerà dall’anno successivo nel Festival LA MUSICA IN SCENA.
Sulle struggenti partiture di Tom Waits, il dolore e la rabbia di Ecuba che assiste impotente allo sfacelo della sua terra, rappresentano un singolare parallelo tra dissoluzione fisica e decadenza morale. “Troiane” è la prima tragedia greca allestita dal Gruppo Teatro Colli. L’universalità dell’opera viene sganciata dalla sua dimensione spazio-temporale e da scontati “classicismi”, senza per questo snaturarne lo spirito e la struttura.