Tra le nuvole
di Giancarlo Nuvoli
Regia di Emanuele Montagna
2003 - Bologna, Teatro San Martino

Chi è Nenè? Chi è questa donna incompresa, bistrattata e potenzialmente violentata da tutti? Un’emarginata, una disadattata? O forse la metafora dell’ideale, di qualunque ideale, che alla fine vola sulla luna con un uomo di colore, perché solo lassù –in un altrove indefinito- potrà essere incarnato? Con lo stile surreale e stralunato che gli è proprio, il poeta Giancarlo Nuvoli tratteggia con lo stile della favola una figura che lascia al lettore –e allo spettatore- degli interrogativi ai quali vuole che ognuno di noi dia una propria, differente risposta.